Dalla Maremma a Stanford: i militari del Savoia in “trasferta” in Gran Bretagna. Ecco le FOTO

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

GROSSETO – Nella giornata di sabato scorso i cavalieri paracadutisti di Savoia, impiegati nel Regno Unito, sono atterrati all’aeroporto militare di Pisa. Dal 03 al 09 settembre il 1° squadrone “ABBA”, coadiuvato da un’aliquota logistica ed una di comando e controllo, ha partecipato ad una serie di intense attività addestrative presso la Stanford Training Area (Stanta).

L’esercitazione, concepita per incrementare l’interoperabilità con le nazioni partner, implementare la capacità di proiezione strategica e per perfezionare tattiche e procedure, si è sviluppata in coordinazione con il personale dell’Household Cavalry Regiment.

Clicca QUI per vedere la fotogallery e leggere il resto dell’articolo

Condivisione

Lascia un commento