Tutti gli articoli

Crollo della Torre Piloti, indagato anche un militare della Guardia Costiera

C’è un nuovo indagato nell’inchiesta sullefalse certificazioni del Rina rilasciate alla compagnia Messina: si tratta di un militare della Guardia Costiera, in servizio alla sezione Sicurezza della navigazione.

L’indagine, “costola” dell’inchiesta madre sul crollo della Torre Piloti, causato molto probabilmente da un’avaria della nave Jolly Nero (della compagnia Messina, appunto) e costato la vita a nove persone il 7 maggio del 2013, in un primo momento vedeva indagati i vertici della compagnia e alcuni ispettori del Rina;

Leggi l’articolo completo QUI

 

Condivisione

Lascia un commento