Tutti gli articoli

Coppia di militari, lui la picchia, lei chiede il divorzio, lui la perseguita

La vicenda che ha coinvolto S.D. 36 anni residente a Fiuggi, risale al 2012. La moglie, S.F. di 31 anni, anche lei militare, a seguito dei comportamenti violenti ed aggressivi da parte del coniuge aveva deciso di separarsi.

Secondo quanto emerso dalle indagini portate avanti in tal senso, sovente la donna veniva picchiatadal marito. Ma subito dopo la separazione il marito era diventato ancora più aggressivo e violento. La donna veniva pedinata in continuazione. Per non parlare delle molestie telefoniche che erano ormai all’ordine del giorno. Così era scattata la denuncia.  Nei giorni scorsi il gup del tribunale di Frosinone ha rinviato a giudizio il militare non soltanto per maltrattamenti ma anche per stalking. Un reato molto grave per il quale sono previsti numerosi anni di carcere. L’udienza è stata fissata per il prossimo dicembre. L’ex moglie rappresentata dall’avvocato Enrico Pavia si è costituita parte civile.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento