Tutti gli articoli

Conflitto a fuoco con i carabinieri, cade e si spara accidentalmente, muore giovane straniero

Un giovane straniero, al termine di un inseguimento da parte delle forze dell’ordine, è morto probabilmente per un colpo di pistola partito accidentalmente dalla sua pistola con la quale aveva esploso alcuni colpi anche contro i carabinieri che gli davano la caccia dopo un furto.

È accaduto a Peschiera Borromeo, nel Milanese. I carabinieri del Comando provinciale di Milano e quelli della compagnia di San Donato hanno ricostruito la dinamica dell’accaduto. Pare che il colpo che ha ucciso il giovane straniero sia partito dalla sua pistola quando l’uomo è caduto a terra durante l’inseguimento. Nessun militare, da quanto è stato riferito, è rimasto ferito.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento