Tutti gli articoli

Colto da malore in casa subito dopo cena Carabiniere di 51 anni muore davanti al figlio

ANCONA – Ha lavorato prestando servizio come ogni giorno. Finito il turno in caserma, ha salutato i compagni dell’Arma con il solito sorriso che lo contraddistingueva. Mai i suoi colleghi potevano pensare che quella sarebbe stata l’ultima volta che Marco Menichini varcava la soglia del comando dei carabinieri della Legione Marche.

Lunedì, attorno alle 22, l’appuntato scelto, 51 anni, è stato stroncato da un arresto cardiaco mentre si trovava in uno degli alloggi di servizio poco distanti dalla Marina Militare di via Cristoforo Colombo. A trovarlo privo di sensi è stato il figlio 14enne.

Nonostante i tempestivi soccorsi, per lui non c’è stato nulla da fare. Ieri mattina, l’ultimo gesto di generosità del militare: il Centro trapianti dell’ospedale di Torrette ha provveduto al prelievo dei tessuti.

Leggi tuto clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento