Tutti gli articoli

Colonnello in pensione va in ospedale per assistere la moglie: cade, batte la testa e muore

La vittima è Dario Secco, 77 anni, colonnello degli alpini in pensione. L’incidente a Udine. Impegnato in molte associazioni di volontariato e sportive, era il padre del consigliere comunale Stefano

SAN DANIELE. In ospedale per assistere la moglie, cade battendo il capo e muore dopo due giorni. L’altro pomeriggio Dario Secco, 77 anni (li avrebbe compiuti l’11 settembre), era a Udine, in ospedale con la consorte, per assisterla dopo un delicato intervento al cuore.

Era nella stanza della moglie, ancora semicosciente dopo l’intervento subito, quando improvvisamente l’anziano è inciampato ed è caduto a terra battendo violentemente la testa. Immediati i soccorsi dei sanitari dell’ospedale, che nulla però hanno potuto fare per strapparlo alla morte.

La sua adorata Albana ancora non lo sa, il suo fragile cuore potrebbe non sopportare un dolore così grande.

«Un destino inimmaginabile – spiega il figlio Stefano Secco, consigliere comunale di San Daniele – che lo ha portato via da tutti noi lasciando un vuoto incolmabile e l’immagine del suo sorriso». Colonnello degli alpini, aveva svolto servizio a San Candido, Chiusaforte, Basiliano, Codroipo e infine a Udine al comando Brigata Julia.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento