Tutti gli articoli

Certificati medici fasulli: Corte dei Conti condanna militare a risarcire lo stato di 70.000,00 €




NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI

Dopo aver presentato 39 certificati medici per patologie inesistenti, arriva la condanna per un Caporal Maggiore dell’ Esercito. Da quanto riporta Altoadige.it, la corte dei Conti di Bolzano lo ha condannato al pagamento di 70.000€ per fatti accaduti tra il 2012 ed il 2014.

Giudicato in precedenza dal tribunale Militare di Verona ad una pena detentiva di un anno e 6 mesi, con la condizionale dell’espletamento di 200 ore di attività sociali, in breve tempo la Corte Militare di Appello di Roma aveva confermato la sentenza.

Ora si è espressa anche la Corte dei Conti che condanna l’ormai ex militare del 5°Reggimento Alpini di Vipiteno a risarcire lo stato del danno arrecato con le assenze ingiustificate.




loading…


Condivisione

Lascia un commento