Il caso del Maresciallo Marco Diana, il militare si difende in un video

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

In un video tra  lacrime e  mani tremolanti, il Maresciallo Diana, da anni malato per esposizione all’Uranio Impoverito nei teatri operativi, si difende dall’ accusa di tentata truffa in concorso e vilipendio alla Repubblica.

Dopo alcuni giorni dal video, arriva una nuova denuncia a suo carico, per tentata vendita di armi da guerra di provenienza illecita.( si tratta di un’arma lunga da guerra provvista di baionetta ).

Guarda il video di Marco Diana,clicca  QUI

Quasi immediata la replica di Domenico Leggiero, responsabile dell’Osservatorio Militare Vittime Uranio Impoverito, il quale invita a non strumentalizzare la vicenda

Guarda il video di Domenico Leggiero, clicca QUI

A favore di Marco Diana invece, si schiera Il comitato Gettiamo Le Basi, augurando al militare malato di uscire a testa alta da queste accuse infamanti, sostenendo che questo è “un copione che si ripete nei confronti di chi ha avuto il coraggio di esporsi”.

Articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento