Il caso dei forestali inglobati nell’Arma “Non vogliamo diventare militari per legge”

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Dal gennaio 2017 il Corpo Forestale entrerà dunque nell’Arma dei Carabinieri. Un buffo effetto della riorganizzazione dell’Amministrazione Pubblica, che però calpesta diritti e libertà degli individui e destinato a creare perdite economiche e complicazioni a non finire.

Primo fra tutti la giustizia amministrativa appunto che sarà intasata da valanghe di ricorsi da parte dei forestali costretti, per legge, ad abbandonare abiti civili,  libertà e convinzioni personali per indossare di forza quelli militari, proprio come succederebbe in una dittatura sudamericana.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento