Carabinieri: concorso per il transito di 451 Ufficiali in servizio permanente dal ruolo speciale a esaurimento

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting





Persomil ha diramato la Circolare relativa al concorso per titoli, per il transito di 451 (quattrocentocinquantuno) Ufficiali in servizio permanente dal ruolo speciale a esaurimento al ruolo normale dell’Arma dei Carabinieri ai sensi dell’art. 2214-quinquies, commi 5 e 6, del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66,.

Requisiti di partecipazione
Al concorso può partecipare, l’Ufficiale in servizio permanente del ruolo speciale a esaurimento dell’Arma dei Carabinieri, ad eccezione di quello transitato nel ruolo speciale da altro ruolo degli Ufficiali dell’Arma dei carabinieri, che alla data del 30 ottobre 2018:

a) rivesta il grado da Sottotenente a Tenente Colonnello incluso;
b) abbia un’anzianità di nomina a Sottotenente in servizio permanente effettivo compresa tra quelle elencate al precedente art.1, comma 2, lettere dalla a) alla s);
c) abbia conseguito o sia in grado di conseguire entro il 30 ottobre 2018 un diploma di laurea magistrale/specialistica o titolo equipollente in una delle classi di laurea stabilite con la determinazione del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri n. 97/16-1-2017 in data 30 luglio 2018 in allegato “A”. Continua ↓



L’eventuale ammissione al transito degli Ufficiali che hanno conseguito all’estero il titolo di studio prescritto è subordinata al riconoscimento dell’equipollenza del titolo conseguito a quelli sopraindicati. All’uopo, gli interessati avranno cura di presentare l’attestazione di equipollenza all’atto della consegna al comando. Per scaricare e/o visualizzare la Circolare, clicca QUI



loading…


Condivisione

Lascia un commento