Carabiniere vittima di stalking e calunnia. Imputata una donna

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Lei è una cinquantenne, di origine straniera, sposata con un allevatore del Sud Astigiano. Lui è un appuntato dei carabinieri di 35 anni, che presta servizio in una stazione vicina al paese dove vive la donna con il marito.

Fra i due inizia un rapporto di conoscenza, dovuto in particolare al fatto che il militare dell’Arma più volte entra nell’abitazione della coppia con altri carabinieri per condurre un’indagine amministrativa insieme ai veterinari dell’Asl sulla stalla dell’allevatore.

In modo ritenuto inspiegabile, la donna inizia a prendere di mira il giovane appuntato. Scrive una e-mail al comando stazione nella quale fa riferimento a rapporti sessuali, ma di fronte al disinteresse del militare diventa aggressiva.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento