Carabiniere va in arresto cardiaco, lo salvano i colleghi

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un Carabiniere ha un malore in servizio, e due colleghi gli salvano la vita. E’ quello che è successo ieri sera, nella caserma dell’Arma di Aviano.

L’appuntato scelto Marino Battistel, in servizio di piantone alla caserma, è stato colpito da un attacco cardiaco. Poco prima erano entrati in caserma due colleghi, Roberto Beraldi e Salvatore Restivo, che si sono subito resi conto della gravità della situazione e hanno allertato i soccorsi.

In attesa dell’arrivo del personale del 118, i due, aiutati dal brigadiere Dimitri Dal Pos, hanno praticato al malcapitato il massaggio cardiaco, usando anche un defibrillatore. All’arrivo dei sanitari, Battistel è stato portato all’Ospedale di Pordenone, dove è in prognosi riservata in terapia intensiva, non in pericolo di vita.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento