Carabiniere sottrasse denaro da un portafoglio ritrovato, congedato, ora deve pagare anche il “danno d’immagine”

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Chiudendo gli occhi mentre, all’inizio dell’udienza tenutasi stamattina, il nuovo presidente della sezione giurisdizionale della Corte dei Conti Ermete Bogetti ricostruiva la vicenda, sembrava di trovarsi calati in una pagina figlia della penna di Collodi. Un portafoglio smarrito nel periodo delle festività di fine anno, un cittadino che lo ritrova e lo consegna ad un giovane Carabiniere.

Mancherebbe solo il lieto fine, ma visto che a quei fatti si sono interessati prima la magistratura ordinaria e poi quella contabile, il racconto cambia proprio nella parte conclusiva, ricordando più una delle “fiction” italiane del “nuovo corso”, dal “Romanzo Criminale” in avanti.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento