Carabiniere scomparso, proseguono le ricerche

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Tuttora in corso le ricerche del carabiniere di 46 anni, Luca Catania, scomparso venerdì dopo essere uscito dalla sua abitazione a Magliolo. L’allarme lanciato dalla moglie su Fb. “Non abbiamo più notizie di mio marito. E’ uscito da casa alle 8,30. Se qualcuno lo nota ci avverta”. In seguito alla denuncia della donna, sono state avviate le ricerche.


Malgrado  le decine di persone impegnate nel rastrellamento, del militare ancora nessuna traccia. Tra le varie ipotesi, prevale quella di aver organizzato tutto,  perché prima di sparire avrebbe detto alla moglie che non sarebbe andato al lavoro in divisa, in quanto avrebbe dovuto fare un servizio in borghese, mentre aveva avvisato i colleghi di Finale Ligure che non sarebbe andato a lavorare perché non stava bene.

-Prima di uscire, Il militare ha preso la pistola d’ordinanza, lasciando a casa portafoglio e telefonino .Sia la moglie che i colleghi descrivono Luca come una persona serena e senza alcun motivo per sparire. “E’ una persona equilibrata che adora moglie, figlio e lavoro”.

Condivisione

Lascia un commento