Tutti gli articoli

Carabiniere rincorso e picchiato con mazze da baseball “video” I colpevoli presi dopo quasi un anno

Un video in mano agli inquirenti è riuscito a far risalire agli autori dell’ignobile gesto nei confronti di giovane carabiniere. Da quanto riporta ilmeridianonews,  i tre, tutti di Castellammare di Stabia,  sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri delle compagnie di Castellammare di Stabia e di Sorrento . Successivamente per i tre sono stati disposti gli arresti domiciliari. Si tratta di Giovanni D’Alessandro,Luigi D’Alessandro e Michele D’Alessandro,personaggi vicini ad una cosca locale. Per tutti l’accusa è di  lesioni aggravate e minacce in concorso , mentre solo per Luigi D’Alessandro, c’è l’ulteriore accusa di porto di oggetti atti ad offendere.

L’ episodio avvenne nella  notte tra il 25 e 26 agosto 2017. Il giovane carabiniere originario di Castellammare di Stabia,  in servizio nelle Marche,  quella notte finì al  pronto soccorso di Vico Equense, con lesioni su varie parti del corpo.

loading…

video tratto da “ilmattino”

Condivisione

Lascia un commento