Tutti gli articoli

Carabiniere ammalato per lo stress chiede i danni allo Stato. E il Tar gli dà ragione

Si ammala per lo stress e chiede i danni allo Stato. Il Tar gli dà ragione. È la storia di un carabiniere dal 1990 al 2008 in servizio in una stazione dell’Alta Murgia, in Puglia, in una zona ad alta incidenza di criminalità.

Il militare ha avviato una causa di servizio per il riconoscimento della malattia professionale sostenendo di essersi ammalato di gastrite, polipi alla colecisti e di una forma di cardiopatia per «lo stress, gli strapazzi psicofisici di vario genere, i disordini alimentari, connessi alla sua lunga e gravosa prestazione di lavoro».

Ne parla Gabriella De Matteis su Repubblica Bari:

Leggi tutto, clicca QUI

 

Condivisione

Lascia un commento