Tutti gli articoli

carabiniere aggredito e rimasto ferito durante una cattura – l’ospedale chiede 67€ di ticket

Al povero carabiniere sarà sembrato uno scherzo,  quando,   dopo essere stato medicato al pronto soccorso , gli è stato chiesto di pagare un ticket di 67€ .Il militare la scorsa notte,  durante la colluttazione con un delinquente extracomunitario,  si era  ferito  al polso destro e si era recato al più vicino pronto soccorso per farsi medicare. Dopo la medicazione,  ritenuta forse troppo poco grave , il carabiniere si è visto recapitare un conto di 67€. Ovviamente si è trattato di un errore  e sarà tutto risolto nei prossimi giorni , mentre il delinquente africano non dovrà attendere neanche un minuto in più, James Favour, nigeriano con regolare permesso di soggiorno, è stato si condannato per direttissima ad un anno e sei mesi di reclusione ,  ma la pena è stata “IMMEDIATAMENTE ”   sospesa, Poiché dal controllo nella banca dati l’africano risulta essere arrivato in Italia il 31 luglio di quest’anno e classificato come profugo richiedente asilo e alloggiato al Cottolengo di San Giuliano Terme.

fonte: http://iltirreno.gelocal.it/pisa/cronaca/2015/11/01/news/carabiniere-aggredito-e-ferito-nella-notte-1.12370647

 

Condivisione

Lascia un commento