Tutti gli articoli

Il Capo di S.M.A generale Preziosa lascia il comando in una irrituale sordina

Ormai con tutto quello che si ascolta e si legge  delle vicende umane a volte anche strane, almeno negli ambienti militari certe necessarie tradizioni venivano tenute ancora in vita, soprattutto negli arrivi e nei commiati nei comandi piccoli e grandi come quello del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare  Pasquale Preziosa biscegliese di nascita, che il 21 marzo, giorno del suo 63° compleanno lascerà il servizio attivo.

Avremmo voluto evitare sterili polemiche su questa vicenda ma di solito in queste circostanze, la massima autorità di una forza armata, secondo un consolidato rituale già da un mese prima della scadenza del suo servizio, si reca a salutare le massime autorità dello Stato per poi concludere con lo scambio di consegne con il suo successore.

Leggi l’articolo integrale QUI

Condivisione

Lascia un commento