Tutti gli articoli

Caduta in moto, 1° A.S. campione dell’Aeronautica Andrea Gallina in rianimazione

Il sogno di partecipare alle Olimpiadi invernali del 2018 in Corea del Sud rischia di naufragare per un brutto incidente in moto. Il robbiese Andrea Gallina, 27enne atleta della nazionale italiana di skeleton (lo slittino a pancia in giù) è ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Vercelli. Andrea, che fa parte del gruppo sportivo dell’Aeronautica Militare, è rimasto ferito in un incidente sabato pomeriggio sulla provinciale tra Rosasco e Langosco. Non è in pericolo di vita, ma si trova in Rianimazione perchè è sedato a causa delle gravi fratture riportate.

«Già oggi potrebbe essere trasferito nel reparto di Traumatologia», spiega il padre Marco Gallina. Andrea ha subito fratture al femore e al bacino, oltre a un’altra frattura al metatarso e una lesione muscolare al quadricipite.

Andrea Gallina stava facendo uno dei primi giri stagionali con la sua moto sulle strade intorno a Robbio, quando è avvenuto l’incidente. Secondo le prime ricostruzioni, l’auto guidata da un 66enne di Stroppiana (Vercelli) ha urtato la moto di Gallina nella parte di carreggiata in cui stava viaggiando il 27enne di Robbio.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento