Tutti gli articoli

Brucia eternit e rifiuti speciali, bloccato dai Militari e consegnato alla Polizia

Una pattuglia di “guastatori” del 21° Reggimento Genio, mentre svolgeva il servizio nella periferia di Castel Volturno (NA)  nell’amito dell’operazione “Strade Sicure” , ha notato un individuo  intento ad incendiare   eternit, rifiuti tossici , plastica, etc.Immediatamente intervenuti, hanno identificato il soggetto e lo hanno consegnato al più vicino commisariato di Polizia, già informato dell’accaduto. Sul luogo del rogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno subito spento l’incendio , evitando cosi che la colonna di fumo si formasse, evitando gravi conseguenze alla popolazione del luogo.

 

Condivisione

Lascia un commento