facebook
  • Tutti gli articoli
    Pubblica manifestazione del pensiero dei militari: novita’?

    Roma, 16 luglio 2017 – Tutti i cittadini hanno il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione, lo prevedono l’art. 21 della Costituzione e l’art. 11 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea. Nessun cenno per i militari? Ma è proprio così? Certo che […]

  • Tutti gli articoli
    La ciurma ha sete? Date da bere agli ammiragli … ma non solo!

    Grottaglie, 1 luglio 2017 – Il 28 giugno, nella seduta n. 822 della Camera dei deputati, è stata presentata l’interessante interrogazione in Commissione difesa n. 5-11683 (>>LINK) dall’on. Mauro Pili (gruppo misto) ove è riportato: “nella Stazione aeromobili della Marina militare di Grottaglie da circa un mese – secondo quanto riportato da numerosi militari in […]

  • Tutti gli articoli
    Poteri occulti al Co. Ge. Carabinieri?

    Roma, 25 giugno 2017 – I Padri Costituenti concepirono l’ equilibrio tra i fondamentali poteri dello Stato, al fine di impedire che  la Repubblica potesse ancora essere preda di totalitarismi. Invero, la Costituzione prevede tre poteri e sono l’esecutivo, il legislativo ed il giudiziario, ove ogni potere controlla e limita l’altro in perfetto equilibrio. Orbene, […]

  • Tutti gli articoli
    Sanzione disciplinare massima e perdita del grado per un maresciallo dell’Arma.

    Cagliari-Roma, 17 giugno 2017 – Quante volte la P.A. per legittimare un provvedimento amministrativo richiama la locuzione ingorantia legis non excusat ? Troppe! Nella vicenda giudiziaria – di seguito narrata per sommi capi – finalmente le parti si sono invertite!   L’infausta vicenda del maresciallo Antonio C. trae origine dalla colluttazione del 31.08.2007 – per fatti […]

  • Tutti gli articoli
    Riordino carriere, mille ispettori dei Carabinieri sulle barricate!

    Roma, 12 giugno 2017 – Sono già più di mille le preadesioni degli ispettori dei Carabinieri all’iniziativa lanciata dal Codacons contro il testo della riforma della P.A. che riguarda il riordino delle carriere delle Forze Armate. L’intenzione dell’associazione è quella di tutelare, nelle sedi giudiziarie e non, i legittimi interessi di tutti gli ispettori dell’Arma […]

  • Tutti gli articoli
    La revisione delle carriere (?)

    Roma, 08 aprile 2017 – Nei giorni scorsi sono state divulgate le prime audizioni informali in relazione agli atti del Governo n. 395 e n. 396, afferenti le disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze armate e delle Forze di polizia, ove traspare grande soddisfazione. Sorge un dubbio, ma la soddisfazione espressa nelle […]

  • Tutti gli articoli
    Marton (M5S): iniqua disparità di trattamento tra gli specialisti della Marina

    Roma, 25 marzo 2017 – Quando una Forza armata, come la Marina Militare, si evidenzia per indifferenza sul trattamento economico del personale l’unica strada possibile è quella di rivalersi in sede giudiziaria? Forse si, ma procediamo per gradi. Ai militari dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica in possesso del brevetto “specialista aeronautico o  di elicottero” (tecnico […]

  • Tutti gli articoli
    Maresciallo CC sanzionato disciplinarmente …

    Cagliari, 11 feb. 2017 – L’infausta vicenda disciplinare del maresciallo Antonio C. trae origine dalla colluttazione del 31.08.2007 – per fatti non attinenti la propria funzione – in circostanze non del tutto chiarite in sede penale tuttavia passate in giudicato per vizi procedurali insanabili. Invero, il Comandante Interregionale Carabinieri “Podgora” pro tempore – dopo circa […]

  • Tutti gli articoli
    Il riordino delle carriere … osservazioni

    Taranto, 25 dicembre 2016 – Il riordino delle carriere del Comparto Sicurezza e Difesa, nonché del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ha trovato ulteriori risorse nella legge di stabilità (art. 1, comma 365, della legge n. 232/2016), purtroppo il legislatore non ha definito direttamente l’ammontare ma prospettato l’adozione di provvedimenti discendenti. Di fatto, la […]

  • Tutti gli articoli
    La Corte Costituzionale annienta i benefici combattentistici

    Roma, 12 novembre 2016 – La Corte Costituzionale ha annientato i benefici combattentistici per il personale militare “che per conto dell’O.N.U. abbia prestato o presti servizio in zone d’intervento”. Quali sarebbero questi benefici annientati? I benefici sono, o forse è meglio dire erano, di natura previdenziale, pensionistica e stipendiale connessi all’articolo unico della legge 11 […]

  • Tutti gli articoli
    Iniziative per il rinnovo contrattuale del comparto Sicurezza e Difesa

    Roma, 08.10.2016 – Interessante l’iniziativa parlamentare con cui si è distinto l’Onorevole Elio Vito (FI) il 4 ottobre, invero ha presentato la seguente Interrogazione a risposta immediata in Assemblea n. 3-02519, con altri cofirmatari, recante “Iniziative per il rinnovo dei contratti dei comparti dei vigili del fuoco, delle forze dell’ordine e delle Forze armate, anche alla luce […]

  • Procedimento disciplinare: l’impari dignità sociale nelle Forze armate

    Taranto, 3.8.2016 – “L’ordinamento delle Forze armate si informa allo spirito democratico della Repubblica” secondo quanto dispone l’articolo 52, comma 3, della Costituzione; questo principio fa sorgere spontaneamente una domanda: “l’emanazione del Codice dell’ordinamento militare, di cui al decreto legislativo n. 66/2010 e successive modificazioni, ha concluso il periodo transitorio e soprattutto ha attuato lo […]

  • Mugugnano i piloti e gli specialisti della Marina Militare

    Roma, 18 giugno 2016 – Il dispaccio n. 6/63561/F/6 del 17.09.2012 dello Stato maggiore della Marina militare relativamente all’indennità fondamentale di volo e all’indennità supplementare per pronto intervento aereo riporta: «ai fini della semplificazione amministrativa si dispone che, a similitudine delle competenze eventuali (straordinario, presenza festiva, rischio, eccetera) anche le indennità in argomento siano poste […]

  • TAR Lombardia: nei trasferimenti provvisori spetta l’indennità di trasferimento!

    Milano, 29.05.2016 – In data 13 aprile 2016 il T.A.R. per la Lombardia, con la sentenza n. 01049/2016, ha riconosciuto ad un militare la corresponsione dell’indennità di trasferimento prevista dalla Legge n. 86/2001 – maggiorata di interessi legali e rivalutazione monetaria – nell’ambito del trasferimento provvisorio disposto per motivi di incompatibilità ambientale in relazione al periodo […]

  • Tutti gli articoli
    Sei un militare della Marina? Zitto e paga la vacanza all’ammiraglio

    Roma, 27 febbraio 2016 – Il Sottosegretario On. Domenico ROSSI nel rispondere all’interrogazione n. 3-01501 relativamente alle quote coercitive versate dai marinai all’Ente circoli Marina, ha precisato: “che i contenuti del regio decreto n. 1935 del 1937 risultano, di fatto, recepiti negli articoli 1829 e 1830 del decreto legislativo n. 66 del 2010 (recante il […]

  • Tutti gli articoli
    Militari, occhio allo scivolo …

    Roma, 21.2.2016 – Il legislatore ha previsto, fino al 31.12.2020, il regime di accesso transitorio alla cessazione dal servizio permanente – in gergo “scivolo” – al fine di svecchiare e ridurre gli organici, invero l’art. 2229 del d. lgs. 66/2010 dispone “il Ministro della difesa ha facoltà di disporre il collocamento in ausiliaria degli ufficiali […]

  • Corte dei Conti: sui benefici combattentistici non sussiste la questione di legittimità costituzionale

    Roma, 13.2.2016 – La Corte dei Conti per il Friuli Venezia Giulia, con la sentenza n. 2 del 19.1.2016, evidenzia che sui benefici combattentistici esiste: “una consolidata giurisprudenza di questa Corte (cfr. ex plurimis Sez. Puglia n. 456/2015; Sez. Sardegna n. 325/2015; Sez. Emilia Romagna n. 78/2015; Sez. Valle d’Aosta n. 1/2010; Sez. Piemonte e […]

  • Consiglio di Stato: illegittimo il serbato silenzio ministeriale sull’indennità di volo

    Roma, 11 febbraio 2016 – Il Re d’Italia Vittorio Emanuele III di Savoia – ancor prima di diventare Imperatore d’Etiopia, Primo Maresciallo dell’Impero e Re d’Albania – autorizzò il regio decreto-legge 20 luglio 1934, n. 1302 contenente le disposizioni sulle indennità da corrispondere al personale militare della Regia aeronautica. Il regio decreto-legge fù convertito, con […]

  • DIFESA, RAPPRESENTANZA MILITARE, COMELLINI (PDM): ORA RIPRISTINARE LA LEGALITA’

    Roma, 28 gennaio 2016 – “Oggi il Consiglio di Stato, dopo oltre tre anni, con il Parere n. 143/2016 ha ritenuto fondato il ricorso proposto dal maresciallo Alessandro Mosti, decretando l’annullamento delle operazioni di voto per l’elezione dei membri del Consiglio Centrale della Rappresentanza Militare, Sezione Esercito, categoria “B”, espletate in data 11 luglio 2012 […]

  • Sciabole e spadini: armi bianche o simulacri?

    Può apparire una semplice curiosità ma per i detentori – in servizio o in congedo ovvero i loro eredi – è stato un vero rompicapo! I dubbi sono stati fugati, finalmente, dal Ministero della difesa con la circolare di protocollo n. M_D GUDC 0039565 del 16.10.2015 >>>>> LINK CIRCOLARE In sintesi, i possessori di sciabole […]

  • Difesa, Comellini (pdm): dopo elicotteri anche aerei av8b plus con amianto

    “Dopo il caso degli “elicotteri all’amianto” ora è la volta degli aerei AV8B plus in uso alla Marina militare.” – lo rende noto Luca Marco Comellini, Segretario del partito per la tutela dei diritti di militari e Forze di polizia  (Pdm). “Nell’agosto del 2013 appresa la notizia la notizia dell’esistenza di uno scambio di comunicazioni […]

  • Contributi a pioggia per le associazioni combattentistiche e d’arma

    Roma, 15.11.2015 – Questa settimana le Commissioni difesa di Camera e Senato esprimeranno un parere sull’Atto del Governo n. 224 recante lo “schema di decreto ministeriale concernente il riparto dello stanziamento iscritto nello stato di previsione della spesa del Ministero della difesa per l’anno 2015 relativo a contributi ad associazioni combattentistiche e d’arma “. Nella […]

  • Revisione dello strumento militare: la relazione illustrativa e lo schema dell’articolato

    La legge 31 dicembre 2012, n. 244, in continuità con le disposizioni del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito dalla legge 7 agosto 2012, n. 135 (cosiddetta “spending review”), ha delegato al Governo una profonda revisione dello strumento militare, fissandone principi e criteri direttivi. Conseguentemente, in data 28 gennaio 2014 sono stati emanati due […]

error: Content is protected !!