Tutti gli articoli

Arresto cardiaco in Tribunale, finanziere salvato con un defibrillatore

Milano, 17 marzo 2016 – Un militare della Guardia di Finanza della compagnia di Magenta, che questa mattina avrebbe dovuto testimoniare in un processo, ha avuto un arresto cardiaco e si è salvato grazie a uno dei quattro defibrillatoricollocati da qualche anno a Palazzo di Giustizia di Milano.

Leggi l’aericolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento