Appello del soldato Francesco Raiola: “Presidente Mattarella mi aiuti”

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Egregio signor Presidente della Repubblica, mi chiamo Raiola Francesco ho 36 anni e vivo a Scafati (SA), desidero tanto raccontarle la mia assurda storia, nei particolari partendo dall’inizio per poterle dare una visione a 360 gradi di chi ero e di chi sono diventato grazie ad errate interpretazioni di intercettazioni telefoniche”.

izia così la lettera-appello inviata da Francesco Raiola, al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Della vicenda umana e giudiziaria di Raiola, militare modello e ingiustamente accusato di traffico di droga, Ofcs.report è stato il primo ad occuparsene. In esclusiva, davanti alle nostre telecamere, Raiola aveva svelato per la prima volta alla stampa l’ingiustizia subita.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento