Tutti gli articoli

Maresciallo dell’Esercito Infermiere Militare: “in missione autorizzati ad interventi chirurgici”

ABBIAMO COMPETENZE SICURAMENTE PIU’ AVANZATE RISPETTO AGLI INFERMIERI CIVILI.

Un Maresciallo dell’Esercito Italiano ci svela quello che accade dentro le mura delle caserme e soprattutto in missione e nei luoghi di guerra. “Non posso dirvi quali sono le nostre competenze sul campo, ma posso giurare che sono sicuramente più avanzate di quelle oggi in possesso degli infermieri civili”.

Siamo stati invitati di nascosto ad un rendez-vous traInfermieri Militari ed ex-allievi di una nota Università della Capitale, in servizio per anni presso il Policlinico Militare “S. Ten. MOVM Attilio Friggeri” del Celio di Roma (conosciuto anche come Ospedale Militare dell’Addolorata). L’appuntamento è avvenuto nei pressi di Nizza Monferrato, nell’Astigiano.Nurse24.it ovviamente era presente con i propri microfoni e ne ha approfittato per intervistare Andrea (il nome è di fantasia), Maresciallo cinquantenne che ha partecipato da Infermiere Militare a varie missioni all’estero, in campi di pace e in campi di guerra.

Leggi l’intervista integrale QUI

 

Condivisione

Lascia un commento