Tutti gli articoli

Ancora un suicidio nelle Forze Armate, Sottufficiale dei Marò si uccide mentre è di ronda




Le notifiche di NSM direttamente sul tuo smartphone? Per saperne di più,  clicca QUI

Il secondo capo scelto della Marina Militare E. C. di appena 42 anni, oggi si è tolto la vita con la pistola d’ordinanza.  L’arma era quella in dotazione per lo svolgimento del turno di vigilanza nella base militare dei fucilieri di marina in contrada Brancasi, vicino a Brindisi. ↓



Il Militare era originario di Bari. Da quanto riporta brindisireport, a dare notizia del decesso è stata la stessa Marina Militare che in un comunicato stampa ha reso noto il ritrovamento del corpo senza vita del marò  in un capannone all’interno della caserma. Il militare non si era presentato al cambio della guardia e i colleghi erano andati a cercarlo.

Sul luogo d sono intervenuti i carabinieri di Brindisi.  Malgrado ancora non sia stata fatta piena luce sulle dinamiche del caso, l’ipotesi più plausibile è quella del suicidio. Infatti il sottufficiale ha lasciato un biglietto di  addio.Il pm di turno alla procura di Brindisi ha quindi deciso che il corpo non sarà sottoposto ad autopsia.

 





loading…


Condivisione

Lascia un commento