Tutti gli articoli

Allarme terrorismo: necessario il Riordino Forze dell’Ordine contenuto nel decreto Madia

  • Agenpress – Si aggrava il bilancio dell’attentato di ieri a Londra. Secondo quanto riportato dalla ‘BBC’ i morti, incluso l’assalitore, sarebbero cinque. Almeno una quarantina il numero dei feriti, tra cui anche un’italiana. Tema che richiede una rapida presa di coscienza del governo riguardo all’importanza di un efficace sistema di intelligence e prima ancora delle forze dell’ordine.

A tal riguardo, si attende l’emanazione del decreto Madia che riordini le forze dell’ordine all’insegna dell’efficienza e dell’efficacia, oltre che della gratificazione del delicato ruolo svolto dalle forze dell’ordine italiane. Si entra infatti nel mese decisivo per il riordino di forze dell’ordine e militari.

Ad essere coinvolti saranno gli appartenenti a Polizia di Stato; Carabinieri; Guardia di Finanza; Corpo Forestale; Polizia penitenziaria; Vigili del Fuoco; Aeronautica Militare; Esercito Italiano; Marina Militare; Corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana; Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana; Corpo Militare dell’Esercito Italiano del Sovrano Militare Ordine di Malta; Capitanerie di Porto.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento