Allarme durante lo smontaggio di un missile anticarro Evacuato sito militare

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un forte odore di bruciato durante lo smontaggio di  un missile ha causato la procedura di evacuazione del sito militare di Baiano

Gli Artificieri interinali erano intenti a smontare la parte anteriore del missile, quando un forte odore di bruciato ha fatto scattare le procedure di emergenza. L’incidente è avvenuto subito dopo il taglio del “naso”, ossia nella parte anteriore dove si trova la carica di esplosivo .



Sono scattate immediatamente le procedure di emergenza, l’area è stata evacuata e sono state attivate tutte le procedure previste dai protocolli di sicurezza.L’ordigno è stato ispezionato dai tecnici su ogni parte sensibile, anche tramite delle radiografie, ma non sono state rilevate irregolarità .

L’incidente è avvenuto alcuni giorni fa nello stabilimento militare  dell’Agenzia industrie difesa di Baiano, in provincia di Spoleto. Sul missile verranno effettuati ulteriori esami e nei prossimi giorni verrà rilasciata una relazione che chiarirà cosa ha provocato l’allarme.




Loading…

loading…



Loading…

 

Condivisione

Lascia un commento