Tutti gli articoli

ALCOLICI GRATIS PRETESI AL BAR E “ATTENZIONI” ALLE CAMERIERE: INDAGATI DUE MILITARI

Due militari della Capitaneria di Porto di Rimini sono indagati dalla Procura della Repubblica con l’accusa di concussione mentre, per uno dei due, c’è anche l’ulteriore accusa di violenza sessuale. Secondo le indagini della squadra Mobile, di giorno controllavano gli esercizi commerciali e i bagnini per poi, di notte, ritornare sul posto a chiedere di bere gratis nei bar sulla spiaggia.

Non soldi ma prezzi di favore, sarebbe stata la richiesta dei due militari in virtù del proprio ruolo di militari della Guardia Costiera, competenti anche della vigilanza delle attività in spiaggia.“

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento