Affi, ladri nell’ex bunker della Nato: rubati rame e ferro. Arrestati due fratelli

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Il nome in codice usato dalla Nato per il bunker scavato sul monte Moscal nel comune di Affi è West Star, stella occidentale. La base è abbandonata e si pensa di poterla trasformare in un’attrazione turistica. Intanto qualcuno ha già cominciato a portare via il ferro e il rame, in modo del tutto illegale.

I militari dell’Esercito avevano da qualche giorno notato che il cancello dell’edificio, di proprietà del demanio, era stato forzato e che erano stati portati via ingenti quantitativi di materiale ferroso e di rame. Una stima approssimativa parla di diversi quintali sottratti illecitamente. Per questo sono stati avvisati i Carabinieri di Cavaion che il 2 giugno sono entrati in azione.

Leggi l’articolo completo, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento