Aeronautica e Marina si litigano l’F-35 e scoppia la bagarre tra i vertici militari

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

A sentire ciò che riportano molti quotidiani, il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Valter Girardelli sarebbe andato su tutte le furie quando è venuto a sapere che uno degli F-35 destinato alla sua flotta era stato “dirottato” verso l’Arma Azzurra.

Addirittura c’è chi parla di un vero e proprio scontro al  vertice avvenuto tra lui ed il Capo di Stato Maggiore della Difesa Enzo Vecciarelli. Sarebbe stato proprio Vecciarelli a voler assegnare l’ F-35 alla sua arma di appartenenza,  l’Aeronautica Militare.


Sulla vicenda sarebbe intervenuto anche il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta. Anche in questo caso, le versioni sono contrastanti. C’è chi sostiene che il Ministro si sia infuriato con Vecciarelli e chi sostiene che abbia soltanto cercato di riportare la calma ai vertici delle Forze Armate, inviando una lettera dai toni cordiali allo stesso Vecciarelli , nella quale inviterebbe il Generale ad attenersi alle linee programmatiche definite dal Ministero della Difesa.

La notizia della lite è stata diffusa da Adnkronos, ma le dinamiche esatte di quanto avvenuto sono note soltanto negli ambienti di vertice di Forza Armata. Si parla anche  di “telefonate roventi” tra Girardelli e Vecciarelli.


L’oggetto della contesa è il famigerato F-35B a decollo verticale, ovvero la  variante ad atterraggio corto / atterraggio verticale (STOVL) nonché il primo velivolo stealth supersonico STOVL al mondo progettato per operare in condizioni proibitive e capace di atterrare sulle navi. L’ F-35B può anche decollare e atterrare convenzionalmente . 

Il  decollo e atterraggio verticale dell’F-35B STOVL è possibile grazie ad un sistema di propulsione LiftFan® brevettato da  Rolls-Royce. Il sistema  può ruotare di 90 gradi quando è in modalità decollo corto / atterraggio verticale. A causa di LiftFan®, la variante STOVL ha un vano interno più piccolo e meno carburante interno rispetto all’F-35A.





Loading…


Loading…

Condivisione

Lascia un commento