Tutti gli articoli

Addio al poliziotto ucciso dalla malattia

ROVOLON. Chiesa gremita e commozione ieri mattina a Bastia per l’ultimo saluto a Massimo Gabrieli, poliziotto di 53 anni morto di malattia. Molti colleghi hanno voluto partecipare al funerale dell’assistente

capo della squadra anticrimine della questura di Padova, che prima del trasferimento aveva prestato servizio per molti anni nella Stradale di Vicenza. Nel lavoro, Gabrieli si è sempre distinto per dedizione e impegno. Lascia la moglie Patrizia Annarita e la mamma Maria. (p.d.g.)

FONTE

Condivisione

Lascia un commento