Tutti gli articoli

Accuse reciproche tra militari, pusher e falsi testimoni: tre carabinieri sotto processo

I miliari dovranno presentarsi davanti al giudice il 6 maggio, per l’inizio del processo. Oggi, il Gup ha anche condannato due uomini di Sannicola per presunte menzogne su di una modica partita di droga.

Una triste vicenda di presunte menzogne su di una modica partita di droga, nella quale sono coinvolti anche tre carabinieri.

Oggi, il gup Simona Panzera nel processo in abbreviato ha condannato Giovanni Stamerra 48 anni, alla pena di 2 anni e 6 mesi con la continuazione e Alessandro Donno, entrambi di Sannicola, ad 8 mesi. Il pubblico ministero Maria Rosaria Micucci (l’inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto Antonio De Donno) aveva chiesto 2 anni e 6 mesi per Stamerra e 6 mesi per Donno.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento