Dopo 8 anni buona notizia sblocco dei contratti. ‘Attendiamo adesso convocazione rappresentanze

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Roma, 20 giu. (AdnKronos) – “La notizia secondo cui l’Aran ha convocato per il 27 giugno una dozzina di confederazioni sindacali per un primo confronto sul rinnovo dei contratti è sicuramente una buona notizia”. Questo il commento del segretario nazionale del Silp Cgil Daniele Tissone che chiede che venga al più presto convocato unidentico tavolo con le rappresentanze del comparto Sicurezza e Difesa di cui fanno parte gli operatori di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza oltre a tutte le altre rappresentanze militari.

“Dopo 8 lunghi anni di blocco contrattuale che hanno peggiorato, unitamente ai pesanti tagli di settore, le condizioni di vita e di lavoro del nostro personale, chiediamo al governo di aprire subito il confronto richiesto anche al fine di adeguare le molte indennità accessorie ‘congelate’ al 2007;

indennità che si sono rese oggi obiettivamente irrisorie e improponibili stante i molteplici impegni che gravano, quotidianamente, sulle forze dell’ordine ad iniziare dalla delicata opera di contrasto verso l’imprevedibile quanto temibile forma di criminalità organizzata di natura terroristica a carattere transnazionale”, conclude il sindacalista.

(Sin/AdnKronos)

FONTE

Condivisione

Lascia un commento