Maresciallo confessa omicidio del papà è Girolamo De Santo

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Ha confessato il maresciallo dei carabinieri , ha ammesso, innanzi agli inquirenti di aver compiuto l’insano gesto. Quando ha deciso di parlare ai colleghi era in stato confusionale Ora si trova in ospedale ed è sotto choc. Presto però sarà trasferito in carcere in attesa poi dell’interrogatorio di garanzia

In base al comunicato stampa diramato dalla Procura di Nocera Inferiore, alle ore 00.30 circa del 31 marzo 2016 è pervenuta presso la centrale operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno una telefonata che segnalava la presenza di un’autovettura, verosimilmente incidentata, ferma sulla carreggiata nord del tratto autostradale A/30, a poca distanza dal casello di Mercato San Severino , con all’interno una persona di sesso maschile riversa sul sedile, dal lato del conducente.

Immediatamente sono stati allertati i Carabinieri del NOR della Compagnia di Mercato San Severino  e il personale della Polstrada di Caserta, oltre ai sanitari del 118 di Mercato San Severino. Giunti sul luogo del segnalato sinistro, gli operanti hanno accertato che l’uomo, successivamente identificato in un 73enne, originario della provincia di Caserta), proprietario del veicolo, era deceduto, riverso su se stesso sul posto di guida.

Leggi il resto dell’articolo QUI

 

Condivisione

Lascia un commento