Polizia Penitenziaria – Concorso per 540 agenti VFP

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

E’ stato finalmente pubblicato l’atteso bando di concorso per 540 agenti di Polizia Penitenziaria.

Non si tratta però di un bando aperto ai civili ma ai volontari  VFP1 e VFP4 di età compresa tra i 18 e i 27 anni. Vediamo quindi tutti i dettagli di questo importante concorso e come inviare le domande di partecipazione entro il giorno 8 maggio 2017.

POSTI PER AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA

I posti disponibili per Agenti di Polizia Penitenziaria sono così suddivisi:

  • 378 posti ( 283 uomini; 95 donne ) di allievo agente del ruolo maschile e femminile del Corpo di polizia penitenziaria riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi ovvero in rafferma annuale in servizio;
  • 162 posti (122 uomini; 40 donne) di allievo agente del ruolo maschile e femminile del Corpo di polizia penitenziaria riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver superato gli anni diciotto e non aver compiuto e quindi superato gli anni ventotto.
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria;
  • sana e robusta costituzione fisica;
  • possesso dei requisiti fisici e attitudinali, come da indicazione specifica all’interno del bando di concorso;
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • possesso delle qualità morali e di condotta di legge;
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • non aver riportato condanna a pena detentiva per delitto non colposo o siano o essere stati sottoposti a misura di prevenzione;
  • non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego presso una pubblica amministrazione.

SELEZIONI

Il concorso prevede per tutti i candidati una selezione consistente nella valutazione dei titoli, lo svolgimento di una prova scritta, accertamenti psico-fisici e attitudinali, come indicato nello specifico nel bando di concorso.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati  devono inviare le domande di partecipazione al concorso entro l’8 maggio 2017 utilizzando l’apposito modulo online disponibile sul portale www.giustizia.it.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento