Sparò al padre in auto- Il Gup deciderà le sorti del Maresciallo-Condanna o infermità?

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

„Si terrà il 13 giugno l’udienza preliminare per il caso di Girolamo De Santo, il maresciallo dei carabinieri che il 30 marzo uccise con un colpo di pistola alla gola il padre Federico, di 73 anni.“

„L’uomo, accusato di omicidio volontario, sarà giudicato dal gup con rito abbreviato, dopo il supporto di due perizie (una voluta dal tribunale e l’altra dalla difesa, rappresentata dall’avvocato Luigi Iannettone) che hanno testimoniato in lui un disturbo “bipolare”.“

„Nel momento in cui aveva premuto il grilletto, sarebbe stato “incapace di intendere e di volere”. Originario di Calvi Risorta, vicino Caserta, era in servizio presso il nucleo operativo carabinieri di Catania. Padre e figlio, quel giorno, erano in viaggio sull’A30, nei pressi della barriera autostradale di Mercato San Severino.“
 
Leggi tutto, clicca QUI

 

Condivisione

Lascia un commento