I mezzi dell’Aeronautica militare nei piccoli centri intrappolati dalla neve

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

I mezzi dell’Aeronautica militare in soccorso delle città rimaste intrappolate dalla neve. Fin dalle prime ore dell’emergenza uomini e mezzi del 36° Stormo Caccia di Gioia del Colle si sono affiancati alla Prefettura per gestire la macchina dei soccorsi.

-Ed è proprio a ridosso di Gioia del Colle che sono stati orientati i primi interventi e subito dopo a Cassano delle Murge e lungo la strada tra Cassano e Santeramo in Colle dove i mezzi sono al lavoro per cercare di raggiungere un agriturismo in cui alcuni villeggianti sono bloccati senza viveri e con un’emergenza sanitaria in corso.

-Importante è stato anche il lavoro in prossimità del Miulli di Acquaviva delle Fonti per assicurare la viabilità verso l’importante presidio ospedaliero. “Un intervento senza precedenti che ha messo in luce ancora una volta come con grande volontà e pochi mezzi si riescono a raggiungere risultati impressionanti e soprattutto come il nostro lavoro oltre la difesa dei cieli e a supporto della collettività”, spiega una nota dell’Aeronautica militare

FONTE & foto

Condivisione

Lascia un commento