Tutti gli articoli

Poliziotti hi-tech: ecco le tecnologie del futuro per combattere il crimine

Le vie dell’hitech sono infinite, o quasi, earrivano anche ai corpi di Polizia. Non aspettatevi però scenari alla Robocop, con agenti dalla forza erculea e quasi immortali, ma, piuttosto, alla Minority Report. Il poliziotto del 21° secolo, secondo la visione di Motorola, avrà infatti un accesso veloce e versatile alle informazioni e sarà sempre collegato alla centrale operativa.

Come se non bastassero queste primizie, c’è anche l’idea di usare la Virtual Reality, per “porgere” le notizie ed essere immersi nell’azione anche se ci si trova seduti in una Sala Operativa.

SPECIALIZZAZIONE ESTREMA

Le idee di Motorola Solutions, da non confondere con la divisione che faceva cellulari, ormai passata a Lenovo, sono state presentate alla mostra PMR Expo (Professional Mobile Radio and Control Centres), che si è svolta pochi giorni fa a Colonia.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento